RECENSIONE UNA RAGAZZA SOLA di BLAKE PIERCE

RECENSIONE UNA RAGAZZA SOLA DI BLAKE PIERCE

La storia parla di Ella Dark, agente dell' F B I che (oh ma che coincidenza) ha l'ossessione per i serial killer!! Sulla sua strada incontrerà un killer in carne ed ossa, e dovrà imparare a sfruttare sia istinto che capacità di empatia per poter capire a fondo la mente del criminale.

Ecco, messa così , la trama non sembra esattamente un granchè, piuttosto abbastanza piena di luoghi comuni; invece leggendolo, questo libro di Blake Pierce risulta più bello di quello che si potrebbe pensare.

I personaggi secondari aggiungono ricchezza al racconto, ci sono alcuni momenti più leggeri e tutto sommato la narrazione risulta scorrevole.

I dialoghi risultano quasi sempre credibili, solo in qualche occasione risultano un pò forzati, ma tutto sommato sono di buon livello.

Consiglierei "Una ragazza sola" a un lettore che abbia la voglia anche di addentrarsi nella possibile psicologia di un serial killer, e a chi ama il genere, altrimenti potrebbe risultare a tratti un pò noioso

RICHIEDI UNA RECENSIONE DEL TUO ROMANZO scrivendo a cfeditore3@gmail.com





0 commenti